La storia del Premio comincia a Catania

La storia del Premio comincia a Catania

Direttore artistico è Agata Patrizia Saccone, giornalista e pr, che ha ideato la kermesse. Negli anni hanno calcato il palcoscenico di “Talenti & Dintorni” firme importantissime del panorama internazionale: Ermanno Scervino, Dsquared2, Costume National, Aquilano e Rimondi, Luisa Beccaria, Iceberg, Massimo Rebecchi, Philippe Plain, Custo Barcelona, Unrath & Strano, gli abiti dell’archivio storico di Gianfranco Ferré. E ancora: Kristina Ti, Jo No Fui, Nara Camicie, Paola Frani, Diego Dolcini e tanti altri. Per le fragranze, premio a Dior, Lancome, Armani, Mont Blanc, Hugo Boss, Chloè. Tra gli ospiti il presidente della Camera della Moda Italiana cav.Mario Boselli, Santo Versace, Matteo Marzotto. Insigniti dell’elefantino d’argento –simbolo della città e della manifestazione- nelle varie categorie (medicina, giornalismo, spettacolo, cinema, televisione): il prof.Paolo Veronesi, Beatrice Buscaroli, i giornalisti direttori di testata Silvana Giacobini, Giovanni Iozzia, Roselina Salemi, Michela Gattermayer, Emanuele Farneti oltre a Franco Di Mare, Massimo De Luca e Bruno Pizzul; gli attori Antonio Catania, Donatella Finocchiaro, Rosaria Russo, Kaspar Capparoni, Teresa Mannino. Solo per citare alcuni nomi, tra quelli presentati ogni estate, nel mese di luglio, da Cinzia Malvini (giornalista de La 7 e autrice nonché conduttrice del programma M.O.D.A.) con Marco Liorni, Amadeus o Francesco Lamiani. La 7, Rai e Fashion Tv hanno sempre seguito l’evento, già forte di una propria eco mediatica. “Catania, Talenti & Dintorni”, vetrina del fashion, chiude di fatto ogni anno il calendario moda internazionale, da qui lo slogan ormai inscindibilmente collegato, “…dopo la Sicilia, la moda va in vacanza”.

 

***

 

Artistic Director is Agata Patrizia Saccone, journalist and pr. Over the years have graced the stage in Catania important international signatures: Ermanno Scervino, Dsquared2, Costume National, Aquilano and Rimondi, Luisa Beccaria, Iceberg, Massimo Rebecchi, Philippe Plain, Custo Barcelona, Unrath & Strano, the clothes of the historical archives of Gianfranco Ferré. And again: Kristina Ti, Jo No Fui, Nara shirts, Paola Frani, Versace and many others. For fragrances, premium to Dior, Lancome, Giorgio Armani, Mont Blanc, Hugo Boss, Giorgio Armani. Among guests at the President of the Chamber of Italian fashion cav.Mario Boselli, Santo Versace, Matteo Marzotto. Awarded the silver elephant--the symbol of the city and of the event-in the various categories (medicine, journalism, entertainment, film, television): prof.Paolo Veronesi, Beatrice Buscaroli, journalists head directors Silvana Giacobini, Giovanni Iozzia, Roselin Salemi, prof.Paolo Veronesi, Beatrice Buscaroli, journalists head directors Silvana Giacobini, Giovanni Iozzia, Roselin Salemi, Michela Gattermayer, Emanuele Farneti along with Franco Di Mare, Massimo De Luca and Bruno Pizzul. the actors Antonio Catania, Donatella Finocchiaro, Rosaria Russo, Kaspar Capparoni, Teresa Mannino. Just to mention a few names, from among those submitted each summer, in July, by Cinzia Malvini (journalist de La 7 and author and presenter of the program M.O.D.A.) with Carol Langford, Amadeus or Francesco Lamiani Rome. The 7, Fashion Tv and Rai have always followed the event, already a strong mediatic echo. 'Catania, Talenti & Dintorni’, showcase of fashion, close to done every year the international fashion calendar, hence the slogan now inseparably linked, '... after the Sicily, fashion goes on holiday'.    

 

(PHOTO: Francesco Lamiani, Cinzia Malvini, Agata Patrizia Saccone, Marco Liorni)